Progetto di Arredamento di un Miniappartamento - Roma 1988

Un esempio di arredo di miniappartamento costituito da due vani più servizi:  una camera da letto ed un’unico ambiente cucina-pranzo-soggiorno.
D’obbligo sfruttare al meglio lo spazio a disposizione.

Sono state inserite armadiature a tutta parete indispensabili in questo tipo di intervento.
La cucina è piccola ma ben strutturata e aperta, da un lato per facilitare il servizio al tavolo, dall’altra attrezzata con bancone-bar e sgabelli.

Al di sopra del tavolo e corrispondente ad esso la struttura area, con luci e faretti orientabili, definisce la zona pranzo aggregandola alla cucina.

La cucina è anche attrezzata con  pannelli scorrevoli per chiuderla ed isolarla in caso di disordine o di fumi provocati dalla cottura dei cibi, problema questo tipico dei piccoli ambienti.

Dalla parte opposta vi è l’angolo soggiorno.

 

[ inizio pagina ]